Assistere il corpo della madre attraverso le varie fasi della gravidanza, contribuendo a alleviare i dolori e le tensioni, mentre il suo corpo si trasforma, aiuta anche il nascituro nella sua relazione con la madre, che si sentirà più rilassata e più felice.
Lavorare con un bambino/a tocca l'essenza della Craniosacrale  Biodinamica - Il Respiro della Vita.

Craniosacrale Biodinamica per madri e bambini/e, prima e dopo la nascita, è di grande benefico.
Il tocco è molto dolce e non invasivo quindi è un trattamento adatto già dalle prime settimane di gravidanza.
biodinamica
le originibiodinamica.htmlshapeimage_4_link_0
il metodoil_metodo.htmlshapeimage_5_link_0
la sessionela_sessione.htmlshapeimage_6_link_0
✓ genitori e figli
homehome.htmlshapeimage_10_link_0
gallerygallery.htmlshapeimage_11_link_0
contatticontatti.htmlshapeimage_12_link_0
linkslinks.htmlshapeimage_13_link_0
craniosacrale è...craniosacrale_e.htmlshapeimage_14_link_0
juliejulie.htmlshapeimage_15_link_0
Content copyright 2009. Julie Rimmington. All rights reserved
la_sessione.html
la sessionela_sessione.htmlshapeimage_27_link_0
Compressione e restrizioni vissute durante il processo di nascita possono portare a problemi infantili comuni come coliche, problemi nell'allattamento, pianto eccessivo e problematiche respiratorie. I/le bambini/e rispondono bene al lavoro di craniosacrale e i genitori vengono incoraggiati a fare parte del lavoro sul bambino/a. 

Lavorando insieme con i genitori, spiegando come il processo si sviluppa e chiedendo sempre il loro permesso per entrare in contatto con il bambino/a, è fondamentale per instaurare una relazione che aiuti lo sviluppo del lavoro e per dare loro gli strumenti adatti a sostenere il loro bambino/a al di fuori delle sessioni.
Aiutare i genitori a capire i bisogni dei loro bambini/e fin dall'inizio sarà di fondamentale importanza sia per il bambino/a sia per i genitori nel loro rapporto nel corso della vita.
"Quando si lavora con un bambino/a quello che cerchiamo è la salute, costruiamo su quello che è già sano e ci limitiamo a rimuovere  gli ostacoli che impediscono alla salute di esprimersi al meglio".
Benjamin Shield , PhD