Foto di Julie Rimmington ©
La stessa corrente di vita
che scorre nelle mie vene,
notte e giorno scorre per il mondo e danza in ritmica misura.

E’ la stessa vita che germoglia gioiosa attraverso la polvere negli infiniti fili dell’erba
e prorompe in onde tumultuose di foglie e di fiori.

E’ la stessa vita che viene cullata nella cuna oceanica di nascita e morte nel flusso e riflusso della marea.

Sento le mie membra diventare splendide al tocco di questo mondo pieno di vita.
E il mio orgoglio viene dall’eternità
che danza nel mio sangue in questo istante.


Non sei capace d’essere felice con la felicità di questo ritmo?
Di lanciarti e perderti e spezzarti nel vortice di questa terribile gioia?
Tutte le cose avanzano impetuose, non si fermano, non guardano indietro,
nessun potere può trattenerle, esse scorrono impetuose in avanti.

Seguendo il ritmo veloce di questa musica incessante,
le stagioni vengono danzando e se ne vanno - 
colori, melodie, profumi
si versano in cascate senza fine
nella gioia straripante che si spande,
e cessa, e muove ogni momento.


(tratta dalla raccolta Gitanjali di Rabindranath Tagora)
biodinamicabiodinamica.htmlshapeimage_3_link_0
homehome.htmlshapeimage_4_link_0
gallery
contatticontatti.htmlshapeimage_6_link_0
linkslinks.htmlshapeimage_7_link_0
craniosacrale è...craniosacrale_e.htmlshapeimage_8_link_0
juliejulie.htmlshapeimage_9_link_0
Content copyright 2009. Julie Rimmington. All rights reserved